BENVENUTI IN CROAZIA: Scegli l'esperienza!
CONFRONTO

Dati generali sull’ Istria

L’Istria è ancora un luogo segreto. Situato tra la laguna di Venezia e il Golfo del Quarnero nel mare Adriatico settentrionale è incredibilmente facile da raggiungere ed esplorare. Oggi, il 90% del territorio dell’Istria appartiene alla Croazia, una piccola parte si trova in Slovenia e una piccola parte in Italia. A causa della secolare ampia influenza italiana, che si estende dalla costa ovest all’Istria centrale, la maggior parte delle persone sono ancora oggi bilingue. Anche la segnaletica stradale e la toponimia dei posti sono presenti in italiano e croato.
Altre informazioni disponibili su: Istria Link

Superficie e strade


La penisola ha una largezza inferiore ai 90 km e 100km di lunghezza da nord a sud. Per arrivare dal punto più meridionale a quello più settentrionale ci vuole un’ora e mezza. Le strade dell’entroterra non sono troppo trafficate, il che rende la guida un piacere. Mentre si guarda la mappa della regione si noterà una arteria a forma di Y, conosciuta come la “Y istriana”, questa è la principale strada veloce che si estende da nord a sud.

Popolazione


Gli abitanti dell’Istria sono circa 200,000.

Fuso orario


GMT più un’ora in inverno e GMT più due ore in estate.

Moneta


La valuta ufficiale dellla Croazia e’ la kuna (1 kuna = 100 lipa). Ci sono monete da 1, 2, 5, 10, 20, 50 e lipe da 1, 2, 5 e 25 e banconote da 5, 10, 20, 50, 100, 200, 500 e 1.000 Kune. I bancomat sono onnipresenti. La maggior parte degli alberghi, ristoranti e negozi accettano le carte di credito (American Express, Diners Club, Eurocard / Mastercard, Visa). La valuta straniera può essere cambiata nelle banche, uffici di cambio, uffici postali, agenzie di viaggio, alberghi, campeggi, porti turistici. Gli assegni possono essere riscossi nelle banche.

HR


Il cartello stradale con l’indicazione HR indica che vi state avvicinando al confine, questa è l’abbreviazione di Hrvatska = Croazia.

Documenti di viaggio


Un passaporto o altro documento d’identità riconosciuto secondo l’accordo internazionale è necessario per oltrepassare il confine. Di solito i visitatori stranieri non hanno bisogno di un visto per entrare in Croazia. Per maggiori informazioni visitate il sito del ministero croato degli affari esteri (www.mup.hr). Se avete bisogno di un visto, contattate l’Ambasciata croata nel vostro paese per ulteriori informazioni su come ottenerlo.

Regolamento doganale


Le sanzioni doganali della Croazia sono in accordo con gli standard dei Paesi che fanno parte dell’Unione Europea. La valuta estera puo’ essere introdotta e portata fuori liberamente, mentre la valuta nazionale e’ limitata fino alle 15.000 kune. L’apparecchiatura tecnica e professionale di piu’ alto valore deve essere dichiarata al confine. Il rimborso dell’ I.V.A. agli stranieri, e’ garantito per l’acquisto di merce per un valore superiore a 500 kn, cio’ e’ possibile vidimando il modulo ”Tax Check” all’uscita del Paese. Per maggiori informazione consultate il sito: www.carina.hr

Servizi sanitari


Ci sono ospedali e cliniche in tutte le principali città dell’Istria, come anche il pronto soccorso e le farmacie. I turisti stranieri non pagano i servizi medici se la Convenzione è stato firmata tra la Croazia e il paese da cui provengono. I servizi sanitari sono imputati direttamente ai turisti provenienti da un paese che non ha firmato la Convenzione, in base a un listino prezzi standard. Il trasporto d’urgenza aereo (elicottero) o marittimo (motoscafo) è previsto per i pazienti la cui vita è in pericolo. Ci sono anche medici e dentisti privati ​​in cui si applica un prezzo pieno per i servizi medici. Una farmacia che è aperto 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana si trova a Pula, Giardini 14, T. +385 (0) 52 222 551.

Bagagli


I cittadini stranieri possono portare nel loro bagaglio personale qualsiasi oggetto senza alcun limite. La valuta straniera si può liberamente portare dentro e fuori dal paese (fino ad un valore di 3.000 euro), fino ad un valore di 15.000 kn per la valuta nazionale. Le attrezzature professionali e tecniche devono essere registrate al confine.

Visti


I cittadini dell’UE, Svizzera, Australia, America meridionale e settentrionale e di molti altri paesi possono entrare in Croazia senza visto. È possibile trovare informazioni sul sistema dei visti tra la Repubblica di Croazia e di tutti gli altri paesi sulla pagina www.mvp.hr.

Animali domestici


Per cani e gatti accompagnati dai loro padroni è necessario avere il certificato internazionale sottoscritto dal veterinario registrato in cui è visibile che sono passati almeno 15 giorni e non più di 6 mesi dall’ ultima vaccinazione contro la rabbia.

Elettricità


Il voltaggio della rete elettrica èdi 220 V, frequenza di 50 Hz, così i turisti degli Stati Uniti devono usare il trasformatore e quelli della Gran Bretagna un commutatore per la rete elettrica eurpoea per poter utilizzare i loro apparecchi elettrici.

Notiziari radiofonici in lingua straniera durante la stagione turistica


Le trasmissioni radio croate su diverse frequenze vengono emesse anche in lingue straniere per i turisti in Croazia. Un programma, tutti i giorni alle ore 08:05, è in onda sul canale 1 della Radio croata in lingua inglese. Sul Canale Due della Radio croata, insieme a notizie regolari, il HAK fornisce informazioni sulle condizioni stradali, in inglese, tedesco e italiano e, più volte al giorno, informazioni per i marinai. Ogni ora ci sono anche notizie e relazioni sulle condizioni della strada direttamente dagli studi del terzo programma della radio austriaca, RAI Uno e British Virgin Radio. Radio Praga trasmette un programma di informazione alle 9 di sera.

Registrazione


Se soggiornate presso un albergo, un ostello, un campeggio o un appartamento private sarete registrati automaticamente e la notifica sarà trasmessa alla stazione di polizia. Questo è un adempimento richiesto dalla legge. Se alloggiate da amici o parenti dovete registrarvi presso la più vicina stazione di polizia (tel. 92) entro 24 ore dall’ arrivo. Dovete portare il passaporto o carta d’ identità e sarete gentilmente pregati di riempire dei moduli. Questa procedura è necessaria per la vostra sicurezza e per aiutarvi a prevenire degli inconvenienti che possono capitare durante il soggiorno.

Carte di credito


In Croazia le carte di credito più utilizzate sono: Eurocard / Mastercard, Visa, American Express e Diners. Sono accettate nella maggior parte degli alberghi, porti turistici, ristoranti e negozi, così come nei centri commerciali.

Clima e meteo


Ci sono due zone climatiche: un clima continentale temperato localmente anche un clima di montagna, prevale negli interni; mentre un piacevole clima mediterraneo prevale lungo la costa adriatica, con un numero enorme di giornate di sole e una temperatura del mare che non scende sotto i 20 ° C. La temperatura media: gennaio, da 0 a 2 ° C, agosto 19 a 23 ° C, temperatura media nel litorale: gennaio 6 a 11 ° C, agosto 21 a 27 ° C, la temperatura del mare è di circa 12 ° C in inverno, e 25 ° C in estate. Previsioni meteo

Importanti numeri telefonici


+385 Prefisso internazionale per la Croazia

Per tutte le situazioni di emergenza 112
Polizia 92 or 192
Vigili del fuoco 93
Pronto soccorso 94
HAK – Assistenza stradale 987 or 1987
Comando generale di ricerca e salvataggio +385 1 195

Aeroporti
Aeroporto Pola (Pula) +385 (0)52 530105
Aeroporto turistico di Vrsar +385 (0)52 441810
Aeroporto sportivo di Medulin +385 (0)52 506505
‘Krila Istre’ Airclub +385 (0)52 222001

Stazioni ferroviarie
Informazioni: +385 (0)60 333444

Pula, Kolodvorska 7, T. +385 (0)52 541733
Kanfanar, Jurja Dobrile 10, T. +385 (0)52 825011
Pazin, Stareh kostanji 1, T. +385 (0)52 624310, +385 (0)52 622710
Rijeka, Trg kralja Tomislava 1, T. +385 (0)51 213333

Giorni festivi e giorni non lavorativi


1 gennaio, Capodanno
6 gennaio, Epifania
24 e 25 aprile, Pasqua, Il lunedì di Pasqua
1 maggio, Festa del lavoro
22 giugno, Giornata della lotta antifascista
23 giugno, Corpus Christi
25 giugno, Giornata dello Stato
5 agosto, Giornata del ringraziamento della patria
15 agosto, Assunzione di Maria
8 ottobre, Giornata dell’indipendenza
1 novembre, Ognisanti
25 e 26 dicembre, Festività natalizie

Traffico stradale


Le stesse regole come in altri paesi europei sono validi sulle strade in Istria. I limiti di velocità sono segnati su ogni strada. La velocità massima in città è di 50 km / h, su strade cittadine 80 km e sulle autostrade 130 km / h. La quantità ammessa di alcol nel sangue è di 0,5 per mille. I distributori di benzina lavoro secondo l’orario stabilito e pubblicato ed alcuni di essi, soprattutto sulle strade principali, sono aperti 24 ore al giorno. In caso di guasti alla macchina o incidente, chiamate l’HAK al numero 987 (ventiquattro ore su ventiquattro). I servizi devono essere pagati in contanti o con carte di credito. L’HAK è membro del AIT e FIA.

Stazione degli autobus
UMAG, Joakima Rakovca 11, T. +385 (0)60 381381
NOVIGRAD, Murve 15 , T. +385 (0)52 757660
POREČ, Karla Huguesa 2, T. +385 (0)52 432153
ROVINJ, Trg na lokvi 6 , T. +385 (0)52 811453
PULA, Trg 1. istarske brigade 1, T. +385 (0)60 304090, +385 (0)60 304091
LABIN-RABAC, Trg 2. ožujka bb, T. +385 (0)52 855220
PAZIN, Miroslava Bulešića 2, T. +385 (0)60 306040

Taxi
UMAG, J. Rakovca 12, T. +385 (0)99 489071
NOVIGRAD, Salvela 49a, T. +385 (0)98 806124
POREČ, Karla Huguesa 2, T. +385 (0)52 432465
VRSAR, Dalmatinska bb, T. +385 (0)91 5157707
ROVINJ, Trg na lokvi, T. +385 (0)52 811100
PULA, Cararina bb, T. +385 (0)52 223228
PULA, Taxi Cammeo, T. + 385 (0)52 060 700 700
PULA – LIŽNJAN, Valtura 100 A, T. +385 91 4 555 666
LABIN, Ulica slobode 2, T. +385 (0)98 9161863
PAZIN, Potpićan, T. +385 (0)91 2204955

Autorità portuale
UMAG, Obala J. B. Tita, T. +385 (0)52 741662
NOVIGRAD, Porporela 6, T. +385 (0)52 758178
POREČ, Obala maršala Tita 17, T. +385 (0)52 453117
ROVINJ, Obala Pino Budicin 1, T. +385 (0)52 811132
PULA, Riva 18, T. +385 (0)52 222037
RABAC, Obala maršala Tita 39, T. +385 (0)52 872085

Distributori di benzina
UMAG, Šetalište Vladimira Gortana bb, T. +385 (0)52 743419
POREČ, Rade Končara bb, T. +385 (0)52 431689
ROVINJ, Obala palih boraca bb, T. +385 (0)52 813500
PULA, Riva 3, T. +385 (0)52 223935
Marina Veruda, Pješčana Uvala bb, T. +385 (0)52 223967

SOS sul mare – Soccorso Marittimo sull’Adriatico
Base Rovinj:
ACI Marina Rovinj, 52 210 Rovinj, Croatia
Responsabile per l’Istria da Umago a Pola è il capitano Eduard Prenc T. +385 62 200 000 (0-24h)

Nautica
Tutta la costa croata è coperta abbastanza bene dalla communicazione via radio. Servizi radio per la salvaguardia delle vite umane e una navigazione sicura vi offre Plovput di Split tramite stazioni radio a Split e Dubrovnik, che coprono la parte sud dell’ Adriatico, e a Rijeka che copre la parte nord del nostro mare. Secondo gli standard del sistema GMDSS (Global Maritime Distress and Safety System), il canale per la ricezione automatica della chiamata digitale d’ aiuto è il canale 70, dopodichè la communicazione viene deviata sul canale operativo della guardia costiera, ossia della capitaneria di porto (16 oppure 10). Il sistema GMDSS viene utilizzato dal 1 Febbraio 1999. così le chiamate d’ aiuto sull’ attuale canale VHF, canale 16, saranno possibili ancora un determinato lasso di tempo. Per le chiamate dirette alla capitaneria di porto usate il canale 10.